Brevetti

Brevetto Europeo

Il Brevetto Europeo viene concesso dall’EPO (European Patent Office) ed è valido in tutti gli Stati che hanno aderito alla Convezione sul Brevetto Europeo, meglio nota come European Patent Convention (EPC).

L’elenco aggiornato degli Stati aderenti, inclusi quelli non facenti parte dell’UE, può essere direttamente consultato sul sito dell’EPO.

L'Italia ha aderito alla Convenzione sul Brevetto Europeo in data 1 Dicembre 1978. Pertanto, i diritti di esclusiva in capo al titolare di un Brevetto possono essere riconosciuti in Italia depositando una domanda di Brevetto nazionale oppure, in alternativa, depositando una domanda di Brevetto Europeo.

La durata della tutela del Brevetto Europeo è di 20 anni dalla data di deposito della relativa domanda.